fbpx
Gran polemica si è scatenata in Italia sulla “capitana” Carola Rackete: premiata dal Comune di Parigi con la medaglia Grand Vermeil “per aver salvato migranti in mare” e in quanto “perseguitata dalla giustizia italiana”, dopo che alla sua nave il governo francese aveva rifiutato l’attracco.  Lo ha raccontato la stessa Rackete, intervistata dal giornale francese Le Nouvel Observateur. “Avevamo...

Dalla rete

A Ventotene il 21 bracciata per l’Europa

Una bracciata per l'Europa, da Santo Stefano a Ventotene: è "Natalonga per l'Europa. Un tuffo nel sogno dei padri fondatori", in programma per il...

I ciclisti e il “loro” codice della strada

I ciclisti possono bypassare le regole del codice della strada. La polemica arriva dal sito del Guardian.

I Repubblicani e il “tifo” per Sanders

Nella corsa democratica alle primarie per ottenere la candidatura in vista delle presidenziali i Repubblicani scelgono Sanders. Lo dice Politico.

I più recenti

Economie

Gig Economy: i lavoretti creano ansia, stress e depressione

In Gran Bretagna lo chiamano contratto a zero ore. Si tratta di un rapporto di lavoro dove non si garantisce alcun orario minimo per...

Memorie

Gli Anni 80 e Mario Schimberni (3) – What if

Nel 2016 in “Un capitalismo senza capitali: Mario Schimberni e il sogno della Public Company”, io e alcuni colleghi commentammo quella sconfitta in un...

Innovazioni

Promuovere l’innovazione. Think tank riuniti a Città del Messico

Città del Messico ospita la terza edizione del Forum della Global Trade & Innovation Policy Alliance (GTIPA), una rete di think tank sostenitori di...

Diritti e Doveri

Gig Economy: i lavoretti creano ansia, stress e depressione

In Gran Bretagna lo chiamano contratto a zero ore. Si tratta di un rapporto di lavoro dove non si garantisce alcun orario minimo per...

Politiche

I muscoli francesi contro i migranti, da Sarkozy a Macron

Gran polemica si è scatenata in Italia sulla “capitana” Carola Rackete: premiata dal Comune di Parigi con la medaglia Grand Vermeil “per aver salvato...

Europa

Le grandi responsabilità delle élite liberal-democratiche europee

Nelle prossime tre settimane si giocheranno le chance per il futuro dell’Europa. Saranno settimane decisive per la nomina della nuova governance di Bruxelles. Per la prima...

In Evidenza

Spagna e immigrazione. Più che ideologie, contingenze

“Saremo inflessibili con gli illegali: sono cambiate le circostanze e bisogna capirlo”. “Non perseguitiamo i clandestini, ma l’immigrazione deve essere legale...

Gli Anni 80 e Mario Schimberni (2) – Visione e progetti...

Alla ristrutturazione produttiva e del lavoro, si intrecciavano, nella strategia di Schimberni, cinque progetti di nuova dimensione imprenditoriale: il primo era la...

90 anni di Concordato – Appello per la revisione

In occasione del 90° anniversario dei Patti Lateranensi, il 5 febbraio 2019, si è tenuto un Convegno “Oltre il Concordato” organizzato...

Gli Anni 80 e Mario Schimberni (1) – La Ristrutturazione

Mario Schimberni è stato una figura chiave del capitalismo italiano tra gli anni ’80 e ‘90. Romano di nascita, dopo una...

L’Iran tra ieri e oggi

Antonello Sacchetti è diventato iranista per caso. Un giorno, a Roma, una ragazza iraniana, convinta che lui, per ragioni forse somatiche,...

Risoluzione dell’Onu contro lo stupro come arma di guerra

Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU ha approvato una mozione contro lo stupro come arma di guerra. Il testo finale sottoposto a...

Le storie parallele del M5S e dell’Uomo Qualunque

La storia si ripete (quasi) sempre Nel Movimento Cinque Stelle esistono delle oggettive e verosimili somiglianze con il primo partito d'opinione che...

Sea Watch: commento di Bruno Segre all’articolo di Rossotto

La nuova tesi di Quirico mi sembra irrazionale. Infatti la asserita ragione pedagogica nell’esigere la correzione delle violazioni che commettono, non...

Corner

Next

Le voci dei millennials

Numeri

Ragionare con i dati

Dialoghi

Le storie raccontate

La terza

Cultura

I più letti

Sostienici

Cara lettrice, caro lettore,
forse, se stai leggendo queste righe è perché l’INCONTRO ti interessa.
Siamo un magazine indipendente con una gloriosa storia alle spalle da difendere che sta cercando di allargare la sua community online e offline.
I nostri contributi sperano di conquistare un piccolo, ma importante spazio nel dibattito pubblico italiano.
Tutto ciò è ovviamente finanziato da soci e lettori.
Per mantenere viva la storia dell’INCONTRO e la sua indipendenza,  abbiamo bisogno del contributo anche dei suoi lettori.
È per questo che abbiamo creato una pagina in cui puoi sostenere il nostro progetto.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere l'aggiornamento delle nostre notizie e gli appuntamenti della nostra comunità di autori e lettori.

Social Networks