fbpx
Il 17 ottobre scorso, il Regno Unito e l’Unione europea hanno raggiunto un “reasonable fair outcome” riguardo la Brexit, così come definito dal premier Boris Johnson. L’accordo rispecchia in buona parte quello precedentemente discusso da Theresa...
La mia generazione, la generazione Erasmus, è quella che ha subito più di tutte il pensiero unico e la decrescita e non si è accorta, educata a dogmi, che il “mostro del non fare” ha...
La risoluzione sull’importanza della memoria europea per il futuro dell’Europa (2019/2819(RSP)), approvata il 19 settembre scorso dal Parlamento europeo, non ha mancato di scatenare accese polemiche, amplificate dalla rete social, dura contro la pretesa equiparazione...
La Risoluzione del Parlamento europeo del 19 settembre scorso sull’importanza della memoria storica in Europa contiene una equiparazione fra nazismo e comunismo. Si tratta di una affermazione infondata che deve essere contestata. Infatti un conto è...
L’incertezza regna sovrana, almeno quella. Il calendario Brexit ha due tappe fondamentali: 1. il 30 settembre scade il termine unilateralmente indicato dalla UE affinché giunga una proposta di accordo da parte di UK, che formalmente rifiuta tale...
Per oltre un anno è sembrato quasi assente. Lontano. Quasi fosse in disaccordo con il Ministro degli Esteri “sostanziale”, Matteo Salvini. Una presenza inquietante, quindi, nel vario e vasto rumore del Governo Conte 1. Eppure rivestiva un...
“Meglio mai che tardi” diceva Tullio Regge al Papa quando chiese scusa per le persecuzioni cattoliche agli scienziati. Stessa cosa vale per quello che l’UE sta provando a fare, rectius per ciò che dice di...
Non tutto il male viene per nuocere. Mi è venuto in mente questo vecchio adagio consolatorio che, ne sono certo, ci ha salvato in tante occasioni difficili delle nostre vite, a proposito del clima. Vittima come tanti...
La vulgata eurista o scarsamente informata vuole che gli Inglesi siano in preda al panico per la Brexit e che adesso stiano facendo di tutto per evitarla avendone compresa la disastrosa portata economica. Altri riducono...
A prima vista, la notizia sembra lontana, di nessun interesse per noi. Si vota in Germania, ma soltanto a livello amministrativo. In più in due Lander orientali, il Brandeburgo e la Sassonia, in parte ai confini...