Eugenio Cefis, una storia italiana di potere e misteri

Eugenio Cefis, presidente dell’Eni e della Montedison, dal 1962 al 1977, anno in cui, appena cinquantanovenne avrebbe dato improvvisamente e del tutto inaspettatamente le dimissioni per ritirarsi a vita privata in Svizzera. Fino a quel momento ritenuto il Belzebù della politica e dell’economia italiana, esponente di punta di quella “razza padrona” che avrebbe dato il […]