Quadro salvato due volte dai nazisti a Rivoli grazie alla Fondazione Cerruti

La bella storia continua, come forse era inevitabile. Una nuova pagina si aggiunge infatti alla vicenda, davvero già di per se stessa per molti versi incredibile, iniziata da Francesco Federico Cerruti (riservatissimo collezionista d’arte torinese deceduto cinque anni orsono) e culminata con il lascito ereditario della sua inestimabile collezione al museo d’arte contemporanea del Castello […]