fbpx
Il 17 febbraio 1848 i Valdesi ottennero dal re di Sardegna Carlo Alberto una legge di emancipazione (tuttora lo storico anniversario viene celebrato con falò sulle montagne delle Valli Valdesi). Un mese dopo, il 29...
Destino dei Capi di Stato e di Governo e, in generale, di qualunque uomo di potere è sempre stato quello di essere esposti ad attentati alla loro vita, messi in atto da avversari per motivi...
Nell’autunno 480 a.C. i Cartaginesi, guidati da Amilcare I, sbarcano con circa 300.000 soldati (il numero, riportato dallo storico Diodoro Siculo, è esagerato, forse moltiplicato dieci volte) e migliaia di mercenari provenienti dalle varie colonie...
La festa della Liberazione del 25 aprile 1945 ha messo in ombra, negli ultimi 75 anni, un altro rilevante evento della nostra storia recente, accaduto proprio nello stesso giorno di 100 anni fa. Le commemorazioni, i...
Negli ultimi anni, le celebrazioni del 25 aprile sono state precedute da accesi dibattiti che hanno reso manifesto come in Italia, per quel che concerne la commemorazione della Festa della Liberazione, sia in atto una...
Doxato è una piccola cittadina greca di circa 17.000 abitanti, dal 2011 Comune della Unità periferica della Drama, situata a 10 km a sud-est del capoluogo omonimo Drama, al confine tra la Macedonia orientale e...
Nel corso dei secoli, Campi di concentramento (intesi come "luoghi di internamento e di restrizione delle libertà personali per soldati nemici catturati o per civili considerati pericolosi per l'ordine interno") sono stati istituiti in tutti...
Il 17 febbraio 1600 veniva messo al rogo dalla Santa Inquisizione romana, a Campo de’ Fiori, il filosofo Giordano Bruno, dopo sette anni di prigionia nelle carceri di Castel Sant’Angelo. Riportiamo il suo ultimo dialogo...
Il 27 gennaio 1945 quando i cavalleggeri del 62° Corpo dell’Armata russa penetrarono nel lager di Auschwitz videro uno spettacolo orribile: una montagna di cadaveri era sparsa al suolo e centinaia di creature che di...
Lo squallido fenomeno dell’antisemitismo (parola coniata nel 1880 da Wilhelm Marr nel suo libro “La strana vittoria del Germanesimo sul Giudaismo”, inteso come avversione nei confronti dell’ebraismo, ha radici millenarie: nel paganesimo (Lisimaco, Giuseppe Flavio,...
it_ITItalian
it_ITItalian