Non è mai facile scrivere di frontiera. Soprattutto non lo è per quelle frontiere la cui storia, nei secoli e in particolare negli ultimi cento anni, le hanno reso mobili, abitate come sono sempre state...
“Gli scritti necrologici di pregio non son privi, certuni che morirono si sa che furon vivi”   Questo epigramma è dedicato a quanti non vissero, ma vegetarono sicché della loro esistenza si apprende soltanto quando scompaiono. Poiché “de mortuis nil...
Divertente, perché sempre foriera di novità, la conoscenza dei cognomi registrati all’Ufficio di Stato Civile di ogni Comune. Al termine di una lunga carriera di Segretario comunale, addetto all’iscrizione nel registro delle nascite, un nostro...
William Colby, direttore della CIA dal 1973 al 1975, ebbe a scrivere nelle sue memorie “L’Italia è stato il più grande laboratorio di manipolazione clandestina”. In che modo, chi ne sono i protagonisti, i fatti...
La Conferenza Episcopale Italiana (CEI) ha finanziato un’inchiesta nazionale sullo scenario religioso dell’Italia attuale, a distanza dalla precedente indagine svolta nel 1994 dallo stesso professore Franco Garelli che ora l’ha condotta e pubblicata nel libro...
Se pensiamo ad un politico che ci ha lasciato in eredità frasi o concetti divenuti famosi e passati alla storia, pensiamo subito a John Fitzgerald Kennedy o a Winston Churchill. Due icone di riferimento della gestione...
All’inizio fu Valentino Bruio, un avvocato sui generis, sulla falsariga degli antieroi letterari, che segnò l’esordio nel noir di Giancarlo De Cataldo con il romanzo “Nero come il cuore”. Poi la grande stagione di “Romanzo...
Julian Sinanaj salì alle cronache nel 2014, quando venne arrestato a causa di una soffiata che avrebbe interrotto la sua lunga attività di killer su commissione, tanto spietata quanto condotta con incredibile discrezione. Il giovane,...
Mi sono sentito a casa. Avendo vissuto, negli ultimi anni da testimone, la vita di questa testata indipendente, fondata oltre settant’anni fa dal centenario Bruno Segre, la lettura dell’opera collettiva “Rimediare, Ri-Mediare” (Franco Angeli, 2020), mi...
Pochi scrittori possono vantare il background della scrittrice turca Asli Erdoğan. Nata nel 1967 a Istanbul, laureata in fisica, ha proseguito i suoi studi al Cern di Ginevra agli inizi degli anni Novanta, ambiente sul...
it_ITItalian
it_ITItalian